iscrizionenewslettergif
Esteri

Siria, raid su un panificio: almeno 100 morti

Di Redazione24 dicembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Altra strage in Siria

Altra strage in Siria

HAMA, Siria — Un’altra orrenda strage. E’ di almeno 100 morti, la maggior parte dei quali donne e bambini, il bilancio del bombardamento su un panificio in provincia di Hama, nel centro della Siria.

Lo riferiscono i comitati locali anti-regime (Lcc), avvertendo che la stima è destinata ad aumentare vertiginosamente visto il gran numero di feriti gravi.

Le vittime erano gente comune in fila per prendere la razione di pane.

Secondo fonti dei ribelli a colpire sarebbe stato l’aviazione del dittatore Assad durante un raid aereo. Fonti citate da al Arabiya parlano di “oltre 300 morti” tra i civili. I comitati stimano siano nel complesso 171 le vittime oggi del conflitto in Siria.

Guasto all’ovovia: sciatori bloccati per ore

L'ovovia in questione LUCHON, Francia -- Circa 80 persone sono state evacuate nel pomeriggio dopo essere rimaste bloccate ...

E’ morta la balena spiaggiata a New York

La balena arenata al Queens NEW YORK, Usa -- Nonostante i tentativi di ambientalisti, animalisti e persone comuni,  non ce ...