iscrizionenewslettergif
Bergamo

Bergamo, notte criminale: aggressioni e rapine

Di Alessandra Raimondi21 dicembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un posto di controllo dei carabinieri

Un posto di controllo dei carabinieri

BERGAMO — Era fermo a un distributore automatico per prendere delle sigarette quando due finti poliziotti sono scesi da un’auto e lo hanno aggredito. È successo ieri notte intorno alle 3, vittima un 23enne argentino che insieme a suo cugino era fermo davanti alla tabaccheria in via Broseta all’incrocio con via Palma il Vecchio.

Un’auto con a bordo tre persone si è fermata vicino a loro e da lì sono scesi due uomini. Uno di loro ha mostrato un tesserino, dichiarando di essere della Polizia, e l’altro ha invece chiesto loro se avessero della droga.

I due argentini hanno subito capito che in quei “poliziotti” c’era qualcosa che non andava. Il 23enne ha cercato di scappare ma gli aggressori lo hanno bloccato spruzzandogli dello spray al peperoncino, caduto ha terra è stato investito da calci e pugni. Alla fine i due finti poliziotti si sono infilati in auto e sono fuggiti senza commettere alcun furto.

I due ragazzi terrorizzati sono andati a casa. In caserma per la denuncia si sono recati solo il mattino dopo. Nel pomeriggio sono invece andati all’ospedale Papa Giovanni XIII per le cure mediche. Il giovane 23enne ha mano e naso fratturati.

Poche ore prima in Borgo Palazzo era stato rapinato anche il negozio “Video Tim”. Intorno alle 21,15 due rapinatori sono entrati indossando dei passamontagna, uno si è messo di guardia alla porta, l’altro è avanzato minaccioso verso la commessa incinta e si è fatto consegnare 350 euro.

La commessa non ha notato armi ma per evitare conseguenze, visto anche il suo stato interessante, ha messo tutti i soldi sul bancone. Dalle voci pare che i due fossero italiani e anche abbastanza giovani. Per i rilevamenti del caso sono intervenuti i Carabinieri.

Alessandra Raimondi

Nuovo ospedale: concluso il trasferimento dei malati

Le ambulanze impegnate nel trasferimento BERGAMO -- Si è concluso ieri intorno alle 14, il trasferimento dei pazienti da Largo ...

Previsioni per Natale: coperto con pioggia

Previsto brutto tempo a Natale BERGAMO -- Sarà un Natale con l'ombrello o quasi, stando agli esperti. Da oggi su ...