iscrizionenewslettergif
Esteri

Travestita da infermiera rapisce neonato: ritrovato

Di Redazione20 dicembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ritrovato il neonato rapito in Francia

Ritrovato il neonato rapito in Francia

NANCY, Francia — E’ stato ritrovato sano e salvo il piccolo Lucas, il neonato rapito da una donna travestita da infermiera ieri sera, dal reparto maternità dell’ospedale di Nancy, nell’est della Francia.

La donna è stata arrestata nel suo appartamento di Vandroeuvre, nella periferia della città francese. Si tratta di una giovane di 17 anni, con probabili squilibri mentali. Alcune fonti riferiscono che la ragazza avrebbe telefonato a dei membri della sua famiglia annunciando di aver appena messo al mondo un bambino.

Queste parole avrebbero sollevato i sospetti della famiglia che fatto scattare l’allarme. A casa della giovane, la polizia ha trovato il piccolo, che è stato portato via in ambulanza.

L’incubo della mamma di Lucas era cominciato ieri sera intorno alle 21.30. Una donna vestita da infermiera era entrata nella sua camera d’ospedale e, approfittando del sonno della poveretta, ha rapito il bebé.

Secondo le indagini, la squilibrata avrebbe messo il piccolo in una borsa a tracolla, per poi fuggire. Ne è scaturita una caccia in tutta la Francia. Messaggi di allerta sono stati diffusi dalle televisioni, sulle metropolitane e alle stazioni ferroviarie. Il sistema di allerta per i rapimenti, entrato in vigore in Francia nel 2006, si è mostrato di nuovo efficace.

E’ il terzo neonato che viene rapito in Francia in un reparto maternità nel 2012.

Israele promette: attacco all’Iran nel 2013

Netanyahu nel discorso alla Nazioni Unite GERUSALEMME, Isreale -- L'attacco all'Iran è programmato per il 2013. Lo ha ribadito il premier ...

Strage scuola: il killer ha cancellato i dati dal computer

Adam Lanza NEWTOWN, Usa -- Adam Lanza, il ragazzo responsabile della strage alla scuola elementare di Newtown, ...