iscrizionenewslettergif
Isola

Sorpasso azzardato: giovane si schianta contro tir posteggiato

Di Alessandra Raimondi18 dicembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'ambulanza

L’ambulanza

SUISIO — Si è schiantato contro un tir fermo in sosta nella corsia opposta. Sono gravissime le condizioni di un’automobilista di 27 anni della provincia di Lecco che nei giorni scorsi è incappato in un’incidente stradale avvenuto in  Bergamasca.

L’uomo stava viaggiando a bordo della sua vettura, una Citroen C4, sulla provinciale Rivierasca in direzione Capriate San Gervasio. Erano le 22,45 circa di giovedì scorso quando, arrivato all’altezza del negozio di abbigliamento “Sciortino” a metà strada tra Suisio e Solza, l’automobilista ha invaso la corsia di marcia opposta azzardano un sorpasso.

Secondo i primi rilevamenti, effettuati dai Carabinieri di Brembate, in quel momento sulla zona c’era una forte nebbia. L’auto, a velocità sostenuta e con visibilità molto scarsa, è uscita di strada finendo proprio contro un tir fermo sul ciglio.

A bordo del pesante automezzo in quel momento non c’era nessuno. L’impatto è stato violentissimo e la macchina è stata ridotta a un ammasso di lamiere. Sul posto sono intervenuti gli uomini del 118 e i vigili del fuoco sono intervenuti per estrarre il poveretto dalla vettura.

Il giovane è stato ricoverato agli Ospedali Riuniti di Bergamo dove versa in condizioni gravissime.

Operaio arrestato per omicidio in Burkina Faso

Un'auto dei Carabinieri BONATE SOPRA -- Un operaio di 44 anni residente a Bonate Sopra è stato arrestato ...

Banda del rame: rubati 9 chilometri di cavi

MEDOLAGO -- Seconda visita dei ladri nel giro di due settimane  alla ditta “Sa.fi.spa” di ...