iscrizionenewslettergif
Provincia

Assalti in moto: beccato il “ladro del casello”

Di Alessandra Raimondi18 dicembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La polizia stradale

La polizia stradale

CAPRIATE SAN GERVASIO– Dopo un lungo lavoro di indagini basato sulle immagini ricavate dalle telecamere di sorveglianza, la Polstrada di Seriate è riuscita ad arrestare il cosiddetto “ladro del casello”.

L’uomo, ormai diventato celebre nella zona, aveva rapinato ben due volte e a due giorni di distanza, il 22 e il 24 agosto, il casello autostradale di Trezzo. In entrambi i casi, si era presentato al casellante a bordo di una motocicletta e aveva estorto i soldi puntandogli un arma addosso.

La prima volta con una pistola, la seconda con un coltello, minacciando il povero casellante e ripartendo con un peraltro magro bottino.

Dopo aver preso i soldi, l’uomo si dava alla fuga a tutta velocità a bordo del suo mezzo sparendo nel nulla. Per cercare di venire a capo del mistero, gli investigatori della polizia hanno analizzato le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza del casello e di altri luoghi sul tragitto compiuto dal ladro. E alla fine sono riusciti a scovarlo. Si tratta di un 24enne di Villa di Serio, identificato è stato poi arrestato.

Il duplice colpo al casello gli aveva fruttato 413 euro la prima volta, 69 la seconda.

Stop alle neve, ma occhio a nebbia e ghiaccio in pianura

Occhio alla nebbia in pianura BERGAMO -- Non nevicherà nei prossimi giorni ma a spaventare ora è la nebbia. Un ...

Metalmeccanici: 250 aziende bergamasche in crisi

Settore metalmeccanico ancora in crisi BERGAMO -- A pochi giorni dalla fine del 2012, il segretario generale provinciale della Fiom-Cgil, ...