iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Strage in un centro commerciale: folle spara sui clienti

Di Redazione12 dicembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Folle spara in un centro commerciale

Folle spara in un centro commerciale

PORTLAND, Usa — Sono almeno tre, ma potrebbero essercene altre due, le vittime di un folle che, entrato in un centro commerciale di Portland si è messo a sparare sulla gente.

Nella sparatoria ci sono stati anche diversi feriti. Il killer, che ha sparato con un fucile semiautomatico, indossava un giubbotto antiproiettile e una maschera da hockey. E’ morto subito dopo per una “ferita auto-inflitta”, ha riferito la polizia.

Un portavoce dello sceriffo ha precisato che le forze dell’ordine “non hanno sparato un solo colpo” all’interno dell’edificio, in quel momento pieno di gente.

I testimoni raccontano attimi di terrore tra le centinaia di clienti, tra cui tantissimi bambini, che affollavano i locali del Clackamas Town Center per le spese di Natale.

L’uomo – che non è stato ancora identificato – secondo le prime ricostruzione avrebbe fatto irruzione nel centro commerciale da un entrata posteriore e, prima di aprire il fuoco, avrebbe esclamato “I am the shooter”. I colpi esplosi sarebbero una ventina. Sul posto la squadra di agenti speciali della Polizia per le indagini.

Sciopero dei benzinai da stasera a venerdì

Sciopero dei benzinai da stasera a venerdì sulla rete ordinaria ROMA -- Non è andato in porto il tentativo del governo di avvicinare le posizioni ...

Sci si rompe durante un salto: ragazzo ferito

Sci si rompe durante un salto: ragazzo ferito TORINO -- Il caso sta facendo molto parlare. Uno sciatore è rimasto ferito seriamente in ...