iscrizionenewslettergif
Bassa

Minaccia farmacista col coltello: rapina da 1000 euro a Misano

Di Alessandra Raimondi12 dicembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Rapina in una farmacia di Misano

Rapina in una farmacia di Misano

MISANO — Rapina a mano armata nel tardo pomeriggio di ieri in una farmacia di Misano. A subire l’assalto di un bandito la farmacia Daleffe, che si trova in una della vie centrali di Misano, proprio davanti alla chiesa parrocchiale.

Erano le 18,30 circa, nel negozio c’erano solamente la farmacista e due clienti. Uno dei due se ne stava defilato, con la sciarpa a coprirgli mezzo volto, in attesa del suo turno. Quando l’altro cliente se ne è andato, il ladro è entrato in azione.

Si è prima avvicinato al bancone chiedendo un medicinale inesistente. Poi, ha estratto un coltello e in un lampo è balzato alle spalle della farmacista.

Puntando l’arma alla gola della donna l’ha minacciata e le ha intimato di aprire il registratore di cassa, per  consegnare tutti i soldi. L’uomo ha arraffato velocemente il bottino, mille euro in contanti, e si è dato alla fuga in una via laterale.

Dopo essersi ripresa dallo choc la farmacista ha chiamato il 112. Giunti sul posto, i Carabinieri di Caravaggio hanno ascoltato la testimonianza della donna ed eseguito i primi rilievi. Del ladro ancora nessuna traccia.

Alessandra Raimondi

Macabro ritrovamento: spunta cadavere dalle acque dell’Adda

Sommozzatori all'opera nel fiume Adda FARA GERA D'ADDA -- Macabro ritrovamento questo pomeriggio alla diga di Sant'Anna, a Fara Gera ...

Ex postino di Stezzano trovato morto nella sua auto

L'interno dell'ambulanza VERDELLO -- Era uscito di casa per alcune commissioni venerdì, ma non ha più fatto ...