iscrizionenewslettergif
Esteri

Seal che uccise Bin Laden muore in missione di soccorso

Di Redazione11 dicembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un'unità speciale dei Seal

Un’unità speciale dei Seal

KABUL, Afganistan — Un membro della squadra speciale americana che ha ucciso Osama Bin Laden ha perso lo scorso fine settimana durante una missione di salvataggio in Afghanistan per liberare un medico americano rapito dai talebani.

Il soldato faceva parte dell’unità speciale dei Seal Team 6. Si tratta dell’ufficiale Nicolas Checque di Pittsburgh.

Checque è stato un Seal per otto anni e servita in sia in Iraq che in Afghanistan. Sabato sera, la squadra speciale ha condotto un elicottero d’assalto su un rifugio di montagna a 50 miglia da confine con il Pakistan per salvare il dottor Dilip Giuseppe, catturato al di fuori di Kabul cinque giorni fa.

Nel conflitto a fuoco che ne è seguito, Checque stato ucciso da un unico colpo di pistola alla testa. Sette dei talebani, che erano armati di mitragliatrici, lanciagranate e AK-47, sono stati uccisi.

Filippine: sale a 700 morti il bilancio del tifone

Il tifone Bopha visto dallo spazio MANILA, Filippine -- E' salito a 700 morti il tragico bilancio del tifone Bopha che ...

Gli asteroidi in arrivo sono tre. Ma gli esperti rassicurano

L'asteroide Toutatis WASHINGTON, Usa -- Mentre i cultori della cospirazione planetaria gridano all'apocalisse imminente, l'asteroide Toutatis che ...