iscrizionenewslettergif
Esteri

Asteroide si avvicina alla Terra. Gli esperti: nessun pericolo

Di Redazione10 dicembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'asteroide Toutatis nella ricostruzione della Nasa

L’asteroide Toutatis nella ricostruzione della Nasa

WASHINGTON, Usa — I sostenitori dell’apocalisse e della fine del mondo sono con il fiato sospeso. Tuttavia non dovrebbe accadere alcunché per il passaggio dell’asteroide Toutatis vicino alla Terra.

Secondo quanto rilevato dagli astrofisici, l’asteroide arriverà nel punto più vicino al nostro pianeta fra l’11 e il 12 dicembre. E già qui a qualcuno tremano le gambe. Tuttavia il passaggio avverrà a una distanza di tutta sicurezza: 6,9 milioni di chilometri dalla Terra.

“Non vi è alcun pericolo di impatto con il nostro pianeta” spiegano gli esperti. L’oggetto, il cui nome deriva dal dio celtico Toutatis, si troverà alla minima distanza dalla Terra il 12 dicembre, alle 7,40 del mattino.

L’asteroide, il cui lato più grande misura circa 5 chilometri, anche se non sarà visibile a occhio nudo dall’Italia. Apparirà molto brillante anche con i piccoli telescopi del diametro di dieci centimetri che permetteranno di apprezzarne il movimento tra le stelle.

I giorni migliori per le osservazioni saranno l’11 dicembre e i successivi. Nelle prime fasi di allontanamento, l’oggetto apparirà ancora più luminoso.

Filippine: il tifone fa inversione a “U” e minaccia il nord

Il tifone torna a minacciare le Filippine MANILA, Filippine -- Il tifone Bopha che ha ucciso quasi 600 persone e lasciato migliaia ...

Filippine: sale a 700 morti il bilancio del tifone

Il tifone Bopha visto dallo spazio MANILA, Filippine -- E' salito a 700 morti il tragico bilancio del tifone Bopha che ...