iscrizionenewslettergif
Italia

Litiga e stacca il dito al padre con una spada

Di Redazione7 dicembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una katana, celebre spada giapponese

Una katana, celebre spada giapponese

FIRENZE — Durante una lite, ha staccato un dito al padre con un colpo di katana, la celebre spada giapponese. Un ragazzo di 21 anni è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio.

Il fatto è avvenuto in via San Salvi, a Firenze. Secondo la prima ricostruzione, fra padre e figlio ci sono dissapori da tempo. Il ragazzo era senza lavoro e, secondo il genitore, non si impegnava per trovarlo.

Ieri mattina l’uomo, rientrando in casa e trovando i due figli – il ventunenne e un altro di sedici – a letto, avrebbe iniziato a brontolare per una finestra aperta. Ne è nata una lite, poi degenerata nell’aggressione.

L’uomo è stato colpito alla mano nel tentativo di difendersi da un colpo sferrato all’altezza della gola. La spada gli ha reciso il pollice. Trasportato all’ospedale di Careggi in prognosi riservata, l’uomo è stato sottoposto a intervento chirurgico.

Il giovane, che ora si trova nel carcere di Sollicciano, è stato anche denunciato per omessa denuncia di un’arma bianca. Le indagini sono condotte dalla polizia di Firenze.

Adesca studentesse universitarie per massaggi hard

Adesca studentesse universitarie per massaggi hard: commerciante nei guai BOLOGNA -- La vicenda per ora è finita sui giornali, ma non si esclude l'intervento ...

Milano, contestazioni alla prima della Scala

Interno dalla Scala di Milano MILANO – Non mancano sono mancati i contestatori alla prima della Scala di Milano. ...