iscrizionenewslettergif
Politica

Aut aut di Albertini: se cade governo pronto a uscire dal Pdl

Di Redazione7 dicembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il candidato di Lombardia civica Gabriele Albertini

Il candidato di Lombardia civica Gabriele Albertini

MILANO — “Se il Pdl farà cadere anticipatamente il Governo Monti, per creare un asse con un partito demagogico come la Lega, sarà difficile riconoscermi in questo partito”. Lo ha detto Gabriele Albertini, candidato alla presidenza della Regione Lombardia per la lista “Lombardia Civica”.

Europarlamentare del Pdl, Albertini pone un limite oltre il quale la sua permanenza nel Pdl, a dispetto della sua tessera, sarà difficilmente compatibile. Alla domanda sulla fine che potrebbe fare la sua tessera in caso di mancato appoggio da parte del Pdl: “Non serve stracciarla, si può non rinnovarla”.

LEGGI ANCHE
Intervista esclusiva di Bergamosera a Gabriele Albertini

Alfano e il Pdl sanciscono il de profundis al governo Monti

Il coordinatore nazionale del Pdl Angelino Alfano ROMA -- In politica le parole spesso non sono pietre. Ma quanto ha dichiarato oggi ...

Monti ostenta sicurezza. Berlusconi: torno per vincere

Berlusconi: torno per vincere ROMA -- Nonostante le mire di Silvio Berlusconi vogliano abbatterlo, ostenta sicurezza il premier Mario ...