iscrizionenewslettergif
Bergamo

Benzinai, linea dura: guai in vista per gli automobilisti

Di Alessandra Raimondi6 dicembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Manifestazione nazionale dei benzinai

Manifestazione nazionale dei benzinai

BERGAMO  — Il gruppo benzinai di Ascom ha indetto un’assemblea straordinaria per lunedì 10 dicembre alle ore 21 in Asco, Sala Villa di Via Borgo Palazzo 137 a Bergamo, per aggiornare i gestori sui problemi e sulle modalità di adesione alla mobilitazione promossa da Figisc-Anisa Confcommercio, Faib Confesercenti e Fegica Cisl.

“Le nostre Federazioni nazionali hanno dichiarato lo stato di agitazione della categoria, perché la gravissima situazione in cui versano le persone e le famiglie non consente ulteriori ritardi alla richiesta di dare risposte tangibili all’emergenza” dichiara il presidente del Gruppo benzinai di Ascom Bergamo Giuseppe Milazzo.

“Abbiamo avvertito il Governo che provvederemo alla chiusura degli impianti ed alle altre forme di protesta se non verranno presi provvedimenti di immediata applicazione, sul problema dei margini, delle carte di credito e dell’indebitamento della categoria” conclude Milazzo.

Diverse sono le iniziative della mobilitazione, che prende il via con la chiusura di tutti gli impianti della rete di distribuzione carburanti dal 12 al 14 dicembre 2012, senza garanzia dei livelli minimi di servizio.

Alla serrata si aggiungono altre forme di protesta: la manifestazione nazionale a Roma il 12 dicembre, con presidio in Piazza Montecitorio; l’istituzione del “no rid day” in un giorno a scelta tra il 21, 22 e 23 dicembre prossimo, cioè una protesta attraverso la quale ciascun gestore manderà “insoluto” il pagamento di una fornitura di carburanti, a titolo del parziale anticipo sull’adeguamento della propria remunerazione definita dalla contrattazione per il rinnovo degli accordi collettivi nazionali.

Infine la mobilitazione comprende anche il rifiuto del pagamento con carte di credito, pago bancomat, dei rifornimenti nella settimana che va dal 24 al 30 dicembre prossimi.

Affitti in calo: studenti universitari a caccia di bilocali

Prezzi degli affitti in calo a Bergamo BERGAMO -- Sono in diminuzione i prezzi degli affitti a Bergamo. Lo rivela una ricerca ...

Neve, previsti 10 centimetri a Bergamo: mezzi pronti

La nevicata dello scorso anno sul Sentierone di Bergamo BERGAMO -- Le previsioni del tempo hanno confermato che venerdì nevicherà anche a bassa quota ...