iscrizionenewslettergif
Esteri

Alpinisti dispersi: troppi rischi, stop alle ricerche

Di Alessandra Raimondi3 dicembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Degli alpinisti dispersi ancora nessuna traccia

Degli alpinisti dispersi ancora nessuna traccia

BRIANCON, Francia — Ricerche tecnicamente impossibili. E’ questo il laconico comunicato emesso quest’oggi dal soccorso alpino francese impegnato nella ricerca dei tre alpinisti italiani dispersi ormai da 6 giorni nella zona del Dome des Ecrins, sulle Alpi Francese.

Le condizioni meteorologiche intorno alla montagna restano critiche. Impossibile oggi per gli elicotteri volare a causa del forte vento, mentre nessuna spedizione via terrà verrà effettuata finché resterà alto il rischio di valanghe.

L’unica speranza, a questo punto, è che nei prossimi giorni i soccorritori scorgano alcune tracce lasciate dai dispersi anche se le possibilità di trovarli ancora in vita, spiegano dal soccorso alpino, sono “praticamente nulle”.

L’ultimo tentativo di ricerca è stato effettuato sabato, quando a bordo dell’elicottero è salito anche un esperto che, con una speciale strumentazione, ha cercato di captare le onde prodotte dai cellulari dei tre alpinisti. Invano.

A una settimana dalla loro scomparsa, considerando la loro attrezzatura che non prevedeva equipaggiamento da bivacco in alta quota, le possibilità di ritrovare vivi Luca Gaggianese, Francesco Cantù e Damiano Barabino si sono ridotte ormai a zero.

Oggi in un vertice alla prefettura delle Hautes Alpes, in Francia, i soccorritori dovevano decidere se continuare o meno le ricerche. Per il momento non è ancora arrivato lo stop definitivo.

Alessandra Raimondi

Alpinisti dispersi: non ci sono più speranze

Non ci sono più speranze per gli alpinisti dispersi sul Domes des Ecrins BRIANCON, Francia -- "Le possibilità di ritrovare in vita gli alpinisti dispersi sono praticamente nulle". ...

Olanda, guardalinee aggredito e ucciso da giovani calciatori

Il campo in cui è avvenuta l'aggressione al guardalinee AMSTERDAM, Olanda -- E' stato aggredito a calci e pugni da tre giocatori di una ...