iscrizionenewslettergif
Readers

Via Broseta: duemila firme contro le corsie preferenziali

Di Redazione30 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Duemila firme contro la corsia preferenziale in via Broseta

Duemila firme contro la corsia preferenziale in via Broseta

BERGAMO — Il 29 novembre 2012 è stato depositato presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Bergamo l’atto costitutivo del “Comitato 30 ottobre 2012”, unitamente alle firme degli oltre 2000 cittadini che vi hanno finora aderito.

Il Comitato coagula la protesta dei residenti dei quartieri di Longuelo e di Loreto per l’istituzione della corsia preferenziale di marcia – in direzione centro città – riservata al trasporto pubblico, prevista sulle vie Lochis e Broseta dal Piano urbano del traffico in corso di discussione ed approvazione.

A tale scopo, il Comitato sta predisponendo le relative osservazioni e proposte, che verranno depositate nei termini stabiliti.

Continua, intanto, la raccolta delle firme di adesione presso i pubblici esercizi dei due quartieri.

Girolamo Angione
portavoce del Comitato

Corsie preferenziali: Legambiente attacca Ceci

Gianfranco Ceci, assessore comunale alla Mobilità BERGAMO -- Apprendiamo dalla stampa che il vicesindaco Gianfranco Ceci avrebbe dichiarato a proposito delle ...

L’amata Atalanta e il paradosso del tifoso corretto

Le bandiere dell'Atalanta BERGAMO -- Partiamo dal presupposto che siamo arrivati ad un punto di non ritorno nel ...