iscrizionenewslettergif
Esteri

Bimotore precipita in mare: salvi i passeggeri

Di Redazione30 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il bimotore precipitato alle Isole Comore

Il bimotore precipitato alle Isole Comore

MORONI, Isole Comore — Incidente aereo ieri sera al largo delle isole Comore, nell’Oceano Indiano. Un bimotore Embraer 120 della compagnia charter Inter Iles Air è precipitato nei pressi dell’aeroporto di Moroni, situato sull’isola di Grande Comore, nel Canale di Mozambico.

Il velivolo era decollato dallo scalo Prince Said Ibrahim diretto a Anjouan, con 29 passeggeri a bordo. Il comandante ha tentato un ammaraggio di fortuna e alla fine, miracolosamente, non ci sono state vittime.

Secondo una prima ricostruzione, il bimotore avrebbe iniziato a perdere quota subito dopo il decollo. Il pilota quindi optato per l’ammaraggio, avvenuto a pochi centinaia di metri dalla riva.

Non è ancora chiara la natura del problema riscontrato dal velivolo. Le indagini si stanno concentrando su un presunto guasto ai motori o un improvvisa perdita di carburante.

Onu, voto storico: la Palestina diventa “Stato osservatore”

Abu Mazen nel suo discorso all'Onu NEW YORK, Usa -- Giornata storica sulla via di una pace duratura in Medioriente. La ...

Alpinisti dispersi: sulla montagna i cani antivalanga

Alto rischio di valanghe a Briancon BRIANCON, Francia -- Sono ormai pochissime le speranze di ritrovare in vita i tre alpinisti ...