iscrizionenewslettergif
Bergamo

Fumo in carrozza, panico fra i passeggeri

Di Alessandra Raimondi29 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un treno regionale

Un treno regionale

BERGAMO — Sono stati momenti di autentico terrore quelli vissuti ieri mattina dai passeggeri del convoglio 10771 Bergamo-Milano Porta Garibaldi. Una nuvola di fumo acre e denso ha invaso una carrozza scatenando il panico fra la gente.

A raccontare il fatto due ragazze che si trovavano sul treno e che poi hanno inviato la loro segnalazione ai giornali. Il loro racconto narra di una certa tensione e paura a bordo del convoglio.

Preoccupati da quanto stava accadendo, i passeggeri hanno dato l’allarme al personale di servizio. Gli addetti, secondo quanto raccontato, hanno semplicemente chiuso lo sportello di un quadro elettrico, come se niente fosse.

Molti dei pendolari, arrivati a destinazione, sono scesi dal treno sconcertati per non aver ricevuto alcuna informazione p rassicurazione dal personale viaggiante su quanto stava accadendo.

Solo successivamente, in un comunicato stampa, Trenord ha fatto sapere che tutte le procedure di sicurezza previste in questo caso erano state rispettate. Si sarebbe trattato solo di un fusibile guasto, prontamente cambiato una volta che il treno è giunto a destinazione.

Esuberi Ubi, trovato l’accordo. Ma senza Cgil

La sede bergamasca di Ubi Banca BERGAMO -- Trovato l'accordo sugli esuberi di Ubi Banca. L'azienda ha trovato l'intesa con i ...

Turismo, più clienti con il web

Facebook BERGAMO -- La crisi c'è e si vede. Ma per chi non si perde d'animo, ...