iscrizionenewslettergif
Esteri

Alpinisti dispersi, ancora nessuna traccia

Di Redazione29 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un elisoccorso in azione

Un elisoccorso in azione

BRIANCON, Francia — Continuano le ricerche dei tre alpinisti italiani dispersi in Francia sul Dome des Ecrins. Oggi gli elicotteri del soccorso alpino francese hanno tentato tre uscite senza nessun risultato.

Un velivolo è partito in mattinata è rientrato intorno alle 12. In tarda mattinata un altro elicottero è decollato da Grenoble per localizzare gli alpinisti. Ma le difficoltà sono state evidenti quando, giunti a 3.000 metri di altitudine, i soccorritori hanno dovuto fare i conti con un vento che soffiava a 70 km/orari.

Alle 14,30 nuovo tentativo: sperando di raggiungere il rifugio Temple Ecrins posto a 2500 metri in cui potrebbero trovarsi Francesco Cantù, Luca Gaggianese e Damiano Barabino. Ma nulla di fatto.

Ieri sera una falsa speranza è arrivata da un commerciante di Berarde il quale aveva riferito di esser entrato in contatto con tre alpinisti che scendendo dal Dome des Ecrins cercavano di raggiungere un rifugio per la notte. Dopo opportune verifiche si è scoperto che non si trattava dei dispersi. Intanto le famiglie hanno raggiunto Briançon per seguire gli sviluppi delle ricerche.

Alessandra Raimondi

Usa, lotteria record: vinti 550 milioni di dollari

Il jackppot della lotteria Usa PHOENIX, Usa -- Sono due i fortunati cittadini americani che hanno vinto la lotteria aggiudicandosi ...

Onu, voto storico: la Palestina diventa “Stato osservatore”

Abu Mazen nel suo discorso all'Onu NEW YORK, Usa -- Giornata storica sulla via di una pace duratura in Medioriente. La ...