iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Afghanistan, ragazzina rifiuta matrimonio: sgozzata

Di Redazione29 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ragazzina rifiuta matrimonio: sgozzata

Ragazzina rifiuta matrimonio: sgozzata

KABUL, Afghanistan — Mentre in Italia si discute dell’inasprimento delle pene per la violenza sulle donne, c’è un paese rimasto nel medioevo. Si tratta dell’Afghanistan dove ieri una ragazza è stata sgozzata per aver rifiutato una proposta di matrimonio.

L’adolescente aveva rifiutato di sposare un pretendente nella provincia di Kunduz, nel nord del paese. Le hanno tagliato la gola mentre rincasava. Lo riferiscono i media a Kabul precisando che il cadavere della giovane di 14 anni è stato trovato in un campo nel distretto di Imam Sahib.

Nel corso delle indagini sono state arrestate due persone. Secondo quanto trapelato uno dei due aveva chiesto in sposa la ragazza ricevendo però un rifiuto sia dall’interessata sia dalla sua famiglia.

Malata di shopping online si amputa il dito

Malata di shopping online si amputa il dito SHANGHAI, Cina -- Era talmente malata di shopping online da arrivare ad amputarsi un dito ...

Messico, trovate fosse comuni con 100 vittime dei narcos

Meza Lopez dopo il suo arresto TIJUANA, Messico -- Macabra scoperta della polizia messicana. Gli agenti del commissariato di Tijuana, vicino ...