iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Bimbi obesi: tra le cause bicchieri e biberon

Di Redazione28 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Biberon

Biberon

Il bisfenolo A (BPA), la sostanza utilizzata fino a poco tempo fa per la produzione di biberon e ancora oggi presente in bicchieri, lattine per bibite e altri contenitori in plastica, potrebbe essere associato all’obesità infantile.

L’allarme arriva nuovamente da uno studio condotto da un team di ricercatori della Seconda Università degli Studi di Napoli su 98 bambini obesi. La ricerca evidenzia infatti una correlazione tra bisfenolo A e resistenza insulinica, solitamente associata all’obesità.

“Con questo studio – spiega il professor Emanuele Miraglia del Giudice, Professore Associato di Pediatria del Dipartimento della Donna, del Bambino e di Chirurgia Generale e Specialistica – abbiamo misurato i livelli di BPA nelle urine di circa 100 bambini obesi campani. Il dato nuovo e originale dello studio è il riscontro di una correlazione positiva tra i livelli di BPA urinario e il grado di insulino resistenza in tali bambini. In altre parole, più alti erano i livelli di BPA e maggiore era l’insulino-resistenza. Poiché l’insulino-resistenza è correlata con le complicanze dell’obesità, è possibile ipotizzare che il BPA giochi un ruolo rilevante nella modulazione di complicanze come l’ipertensione arteriosa, la dislipidemia e la sindrome metabolica anche nell’obesità pediatrica”.

Sei farmaci su 10 non a misura di bimbo

Sei farmaci su 10 non sono a misura di bimbo Il 60 per cento dei farmaci che vengono dati ai bambini non sono in realtà ...

Polmonite: e’ ancora malattia killer tra i bimbi

Bimbi del terzo mondo La polmonite è ancora la principale malattia killer dei bambini sotto i cinque anni a ...