iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Arriva il ciclone Medusa: allarme in 7 regioni

Di Redazione26 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il ciclone Medusa

Il ciclone Medusa

MILANO — Il peggio si toccherà fra martedì e mercoledì. Quando su 7 regioni d’Italia arriveranno temporali forti e precipitazioni diffuse, con neve anche a bassa quota. E’ in arrivo il ciclone “Medusa”, alimentato da due masse d’aria estremamente eterogenee, ovvero aria fredda in discesa da latitudini artiche e aria calda di risposta dall’entroterra tunisino.

Particolarmente colpite dalla formazione ciclonica Liguria, Piemonte, Veneto, Friuli Toscana, Lazio e Campania. La neve inizialmente a 1500m, scendera’ di quota a 1000m, e lo scirocco favorirà l’acqua alta a Venezia, anche importante.

Mercoledì mattina ci saranno importanti precipitazioni tra il Lazio e la Campania. Da mercoledi’ sera ed entro giovedi’ 29 l’aria fredda di estrazione artica valichera’ le Alpi, pertanto le nevicate scenderanno fino a quote collinari sulle Alpi, e sui 1200m anche al centro.

I venti soffieranno impetuosi sulla Sardegna verso il Tirreno e la Campania, e infine irrompera’ la bora a Trieste. A seguire il maltempo imperverserà al centrosud per qualche giorno, con una tregua al nord.

Nel primo fine settimana di dicembre è attesa una riacutizzazione generale dei fenomeni, e, complici le temperature in calo, la neve è attesa fino in pianura in Piemonte.

Amianto: duemila morti all’anno in Italia

Una bonifica d'amianto sui tetti di una casa VENEZIA -- Sono duemila le persone che ogni anno perdono la vita a causa della ...

Malata di shopping online si amputa il dito

Malata di shopping online si amputa il dito SHANGHAI, Cina -- Era talmente malata di shopping online da arrivare ad amputarsi un dito ...