iscrizionenewslettergif
Politica

Primarie Pdl il 16 dicembre. Domenica presentazione candidati

Di Redazione23 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Angelino Alfano, coordinatore del Pdl

Angelino Alfano, coordinatore del Pdl

ROMA — Dopo aver annunciato date ufficiali e averle smentite nel giro di 24 ore, il Pdl sembra giunto a capo della questione primarie. Ieri, in un incontro con i vertici del partito in via dell’Umiltà a Roma, il coordinatore nazionale Angelino Alfano ha detto che le primarie si faranno e si terranno domenica 16 dicembre 2012.

Resta l’incognita Berlusconi. L’ex premier non è convinto di queste consultazioni e non è ancora tramontata l’ipotesi che possa presentare una sua lista personale che potrebbe tagliare la gambe al progetto di Alfano. Staremo a vedere. Certo è che la Lega si prepara a dare il ben servito al Pdl, quello di Alfano, con il quale ormai non condivide più nulla. L’ipotesi in Lombardia è una candidatura Maroni supportata da un paio di liste civiche, magari compresa quella del Cavaliere.

Intanto il capogruppo alla Camera Fabrizio Cicchitto precisa che nel Pdl “non ha vinto la linea di An, ha vinto la linea che avevamo stabilito in precedenza”.

“Sono favole che l’incontro tra Berlusconi e Alfano sulle primarie sia stato teso – ha assicurato Beatrice Lorenzin, che cura la parte organizzativa delle primarie – Siamo abituati ai retroscena dei giornali. Quello che conta sono i fatti. La macchina è partita. Si stanno raccogliendo le firme. Domenica c’é la presentazione ufficiale delle dei candidati. Sarà un grandissimo successo nel centrodestra”. Convinta lei.

Tensioni Pdl-Lega, Di Gregorio: evitare personalismi

Carlo Di Gregorio, consigliere comunale del Pdl BERGAMO -- Riceviamo e pubblichiamo questa lettera aperta del consigliere comunale del Pdl Carlo Di ...

Villa (Udc): le tensioni Pdl-Lega? Politica vecchia

Federico Villa BERGAMO -- Riceviamo e pubblichiamo questo intervento da parte del segretario cittadino dell'Udc Federico Villa ...