iscrizionenewslettergif
Esteri

Azienda cinese: grattacielo più alto del mondo in 90 giorni

Di Redazione23 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Lo Sky City One che verrà costruito in Cina

Lo Sky City One che verrà costruito in Cina

SHANGHAI, Cina — Costruire un grattacielo da 220 piani, per un totale di 878 metri d’altezza, da costruire in soli tre mesi. E’ quanto tenteranno di realizzare i cinesi nella città di Changsha.

Il termine di 90 giorni fissato per l’impresa ha del clamoroso, soprattutto se paragonato con i tempi biblici italiani. L’ambizioso progetto è della società di costruzioni cinese Broad Group.

Sky City, questo il nome del grattacielo, sorgerà nella città di Changsha, nella provincia sud orientale cinese dell’Hunan, e potrà accogliere, secondo le previsioni, 17.400 persone e ospiterà anche alberghi, ospedali, scuole e uffici. Centoquattro saranno gli ascensori ad alta velocità presenti nella struttura.

Una volta completato, Sky City diventerà l’edificio più alto al mondo, superando di circa 10 metri il Burj Khalifa di Dubai, che attualmente detiene il record, ma costerà circa la metà di quest’ultimo.

Israele-Hamas: tregua ad alta tensione

Il premier israeliano Benjamin Netanyahu TEL AVIV, Israele -- E' entrato in vigore ieri sera il cessate il fuoco fra ...

Professoressa fa sesso con due studenti di 16 anni

La professoressa Stephanie Fletcher NEW YORK, Usa -- Scandalo negli Stati Uniti per un'insegnante di biologia di 28 anni, ...