iscrizionenewslettergif
Bergamo

Giovane derubato del cellulare e malmenato

Di Alessandra Raimondi22 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
cellulare

Un giovane con il cellulare

BERGAMO — Un giovane di 24 anni è stato malmenato dopo aver tentato di inseguire due ladri che gli avevano sottratto il telefono. Il fatto è avvenuto in via Goethe, nei pressi di Loreto a Bergamo.

Il giovane stava armeggiando con il telefonino quando due tizi gli si sono avvicinati. I due, un italiano e un marocchino, hanno chiesto al ragazzo di poter fare una telefonata con il suo telefono adducendo una fantomatica urgenza. Il giovane, cortese, ha prestato loro il cellulare e i marrani sono fuggiti con l’apparecchio.

Il ragazzo ha tentato di inseguirli ma i due, per nulla intimoriti, si sono fermati e lo hanno preso a pugni e calci lasciandolo a terra malconcio.

Una pattuglia della Polizia, intervenuta nella zona al momento ha avviato le prime indagini. I due dovranno rispondere di furto e percosse.

Alessandra Raimondi

Un francobollo per Mayr: appello di Anghileri ai parlamentari

Giuseppe Anghileri BERGAMO -- "Si parla tanto di città delle cultura, ma cosa c'è di più efficace ...

Dopo corso anti-truffa, anziana smaschera falso vigile

anziana smaschera truffatore BERGAMO -- Aveva frequentato un corso anti-truffa organizzato proprio per la terza età.  E, quando ...