iscrizionenewslettergif
Bassa

Calvenzano, assalto alle poste: malmenate le impiegate

Di Alessandra Raimondi21 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Poste

Poste

CALVENZANO — E’ stato un pomeriggio di terrore quello vissuto alle Poste di Calvenzano. Intorno alle 13,45, poco prima della riapertura degli sportelli, due malviventi, di cui uno armato di pistola, hanno fatto irruzione malmenando e minacciando due dipendenti.

All’interno dell’ufficio postale, situato nella piazzetta della Cooperazione, c’erano infatti due impiegate una 59enne di Treviglio e una 26enne di Casirate, e la donna delle pulizie che tra l’altro è incinta. I ladri hanno fatto irruzione, col volto coperto hanno saltato il bancone raggiungendo le donne spaventatissime vista anche la presenza di un’arma da fuoco.

I due malfattori hanno strattonato in malo modo le poverette costringendole ad aprire la cassaforte. Presi i soldi, i due si sono dileguati.

Ancora non è stato quantificato il bottino della rapina. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Treviglio e di Calcio e anche un’ambulanza del 118. Le donne, nonostante la brutta esperienza sono rimaste illese, a parte qualche livido sul braccio. Sotto choc anche la giovane addetta alle pulizie.

Alessandra Raimondi

Muore travolto da un treno, il cane veglia il corpo

un treno TREVIGLIO -- Incidente con dinamiche ancora tutte da chiarire sulla linea ferroviaria Treviglio -Cremona. Questa ...

Rapina al supermarket con dinamite: mezzo bottino in fumo

carabinieri URGNANO -- Rapina col botto al supermercato U2 (Gruppo Unes) di Urgnano. I malviventi hanno ...