iscrizionenewslettergif
Italia

Ruba un wuerstel: rumeno condannato a 11 mesi

Di Redazione20 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Che bei wuerstel

Che bei wuerstel

BOLZANO — La giustizia talvolta implacabile di questo paese davvero singolare. Un ventenne di origini rumene è stato condannato a undici mesi di reclusione: durante un furto a un supermarket ha rubato un wuerstel e due pomodori.

Il giovane, residente a Bolzano, sabato mattina è stato fermato alle casse di un supermercato da un addetto alla sicurezza. Quest’ultimo aveva notato che il giovane si era messo in tasca gli alimenti. Valore della merce: un euro e mezzo.

La guardia lo ha fermato e consegnato alle forze dell’ordine. Il processo per direttissima e la sentenza: 11 mesi di reclusione.

Scoperta piantagione di marijuana: 16 arresti

Piante di marijuana NAPOLI -- Una vera e propria piantagione di marijuana nelle campagne del Salernitano. E' quella ...

Elicottero precipita e sfiora le case: due morti

Un elicottero è precipitato nel Bellunese BELLUNO -- Avrebbe potuto avere proporzioni ben diverse la tragedia avvenuta questa mattina nel Bellunese. ...