iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Provincia

Mi dai un passaggio? Giovane violentata da marocchino

Di Redazione20 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I carabinieri in azione

I carabinieri in azione

CALCIO — Quel passaggio a casa, dato a quel marocchino di 29 anni appena conosciuto in un bar di Rovato, le è costato caro. Una giovane extracomunitaria di 28 anni è stato violentata sabato sera in una zona di campagna.

L’aggressore, un nordafricano residente a Calcio, è stato arrestato dai carabinieri. A permettere il suo riconoscimento la testimonianza della vittima e di tre testimoni che hanno raccontato di un vistoso cerotto sopra un occhio del marocchino.

I due si erano conosciuti sabato sera in un locale. Avevano una conoscenza in comune. Il marocchino non aveva l’auto e quindi ha chiesto alla connazionale un passaggio a casa. Ma prima di arrivare a Calcio, l’uomo ha dirottato la macchina verso l’aperta campagna.

Qui la giovane, che ha cercato di resistere alle pesanti avanches, è stata picchiata e violentata. Doppo la denuncia, i carabinieri hanno rintracciato l’uomo e l’hanno arrestato.

Ragazza morta, l’autopsia: polmonite fulminante

Debora Previtali BERGAMO -- Polmonite fulminante. E' questa la causa della morte di Debora Previtali, la giovane ...

Spaccia fuori dalla scuola: minorenne beccato

I carabinieri in azione PRESEZZO -- I carabinieri hanno fermato un baby spacciatore che smerciava droga fuori dalle scuole ...