iscrizionenewslettergif
Salute

Vaccino antimeningite B: via libera dall’Ue

Di Redazione19 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ricerca medica

Ricerca medica

Via libera al vaccino antimeningite B da parte dell’Unione Europea.

Il Comitato per i Farmaci ha detto sì all’uso umano per il vaccino a 4 componenti contro il meningococco B dell’azienda Novartis.

“Questo sara’ il primo vaccino ad ampio spettro autorizzato, in grado di contribuire a proteggere tutti i gruppi di eta’ contro la malattia meningococcica da sierogruppo B, che spesso non viene diagnosticata correttamente e puo’ uccidere nell’arco di 24 ore o causare gravi disabilita’ permanenti” – ha commentato il comitato dell’EMA.

Ginecologia: nuove cure con la chirurgia mini-invasiva

Ginecologia Nuove possibilità di cura per diverse patologie nel settore ginecologico sono offerte dalla chirurgia mini-invasiva. ...

Nasce a Bergamo la app per i malati di cuore

Stent & Surgery Una app dedicata ai malati di cure. Si tratta di un programma ideato per aiutare ...