iscrizionenewslettergif
Fotonotizie

Torna il “Mercato agricolo e non solo” a Bergamo

Di Alessandra Raimondi19 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

BERGAMO — Novità in vista per l’edizione di novembre del “Mercato agricolo e non solo” che sabato 24 novembre si terrà alle 10 alle 18 in Cittadella, essendo piazzale degli Alpini occupato dalle bancarelle natalizie. Lo stesso cambiamento avverrà nell’edizione del 22 dicembre prossimo.

Secondo gli organizzatori sarà l’occasione per testare un nuovo pubblico con la consueta offerta dell’iniziativa che viene promossa dalla rete di economia solidale Cittadinanza Sostenibile con l’associazione appositamente creata Mercato&Cittadinanza che già gestisce esperienze analoghe ad Albino e Corna Imagna e sta programmando simili iniziative in altre località della provincia. Il progetto ha ottenuto il finanziamento della Fondazione Cariplo ed ha il patrocinio e un contributo dal Comune di Bergamo, oltre che il sostegno dell’Università.

“Mercato agricolo e non solo” presenta diverse articolazioni. La più evidente è il mercato vero e proprio: sabato mattina ci saranno formaggi, vini, frutta e verdura, miele provenienti dalle aziende agricole del territorio e cacao, cioccolato, caffè, tè, riso importati dalle botteghe del commercio equo e solidale.

Tutti prodotti non solo “a filiera corta” ma realizzati nel rispetto dei diritti del lavoro e dell’ambiente. Come accade in ogni edizione, il mercato è accompagnato da varie iniziative. Venerdì 23 novembre, alle 21.00 presso l’Urban Center in piazzale Alpini è in programma la proiezione del documentario “Io Abito… di casa in casa” che ripercorre la filiera etica degli abiti usati, da quando il vestito finisce nel cassonetto giallo della Caritas bergamasca fino ai suoi molteplici riusi. Mentre sabato 24 novembre, alle ore 10.00, in sala Curò, in Cittadella, a fianco del Mercato si terrà il seminario “Il commercio equo e solidale: attualità e prospettive nell’altra economia”.

In vista del Natale, si potrà liberamente partecipare al laboratorio di corone natalizie e si potranno prenotare i cesti natalizi con i prodotti del mercato. Nel corso dell’evento verrà distribuita gratuitamente la “Mappa di Bergamo eco-solidale” che presenta ben 91 punti eco-solidali, rigorosamente selezionati secondo precisi requisiti di ecosostenibilità; al mercato si accompagneranno anche momenti di riflessione e dibattito. L’iniziativa rientra nella “Settimana europea per la riduzione dei rifiuti”.

Alessandra Raimondi

Crisi e indebitamento: i notai a convegno

Crisi e indebitamento: convegno dei notai a BergamoBERGAMO -- In collaborazione con il Consiglio Notarile Distrettuale, è in programma a Bergamo il ...

Concorso letterario: Premio ScuolAccademia

l'Accademia della Guardia di FinanzaBERGAMO -- Il 20 novembre 2012 alle ore 11,30 avrà luogo la cerimonia di consegna ...