iscrizionenewslettergif
Italia

Donna di 40 anni muore in ospedale: indagati 24 medici

Di Redazione19 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Misteriosa morte a Taranto

Misteriosa morte a Taranto

TARANTO — Ventiquattro medici sono stati indagati dalla procura di Taranto per omicidio colposo dopo la morte, avvenuta in circostanze tutte da chiarire, della 40enne Carmela Magnesa, di Fragagnano, sposata e mamma di due bambini.

La donna è deceduta nel reparto di rianimazione del Santissima Annunziata di Taranto giovedì 15 novembre. Prima di essere ricoverata in rianimazione, il 6 novembre scorso si era rivolta ai sanitari dell’ospedale di Manduria perché accusava strani dolori e gonfiore alle caviglie. Da qui dopo aver eseguito alcun analisi del sangue, era stata trasferita al Moscati di Taranto e ricoverata per accertamenti in ematologia.

La situazione è precipitata il 13 novembre quando la donna è stata trasferita in rianimazione al Santissima Annunziata dove è stata ricoverata in coma farmacologico. Qui è morta dopo due giorni.

Il marito della vittima ha presentato un esposto alla procura di Taranto. Il pubblico ministero ha inviato gli avvisi di garanzia ai medici e chiesto le cartelle cliniche.

Ragazza di 16 anni muore durante lezione di danza

La giovane ballerina morta a Genova GENOVA -- Ballare era la sua grande passione, fin da quando, a quattro anni, aveva ...

Scoperta piantagione di marijuana: 16 arresti

Piante di marijuana NAPOLI -- Una vera e propria piantagione di marijuana nelle campagne del Salernitano. E' quella ...