iscrizionenewslettergif
Italia

Arezzo, esperti a caccia del fantasma di Cagliostro

Di Redazione16 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una statua di Giuseppe Balsamo, detto il Cagliostro

Una statua di Giuseppe Balsamo, detto il Cagliostro

AREZZO — Qualcuno li ha chiamati “acchiappafantasmi” come nel famoso film degli anni Ottanta “Ghostbusters”. Diversi studiosi di fenomeni paranormali guidati da Massimo Merendi, della “National Ghost Uncover”, sono arrivati ieri ad Arezzo a caccia del fantasma del leggendario alchimista Cagliostro, al tempo Giuseppe Balsamo conte di Cagliostro.

Nella città toscana negli ultimi tempi si sono moltiplicate le segnalazioni che riferiscono della presenza del fantasma in diverse parti della città. Una decina in tutto gli avvistamenti tra il marzo 2011 e l’ottobre 2012.

“Ognuno è libero di crederci oppure no. Noi – spiega Merendi – non acchiappiamo alcun fantasma, studiamo semplicemente fenomeni che sembrano strani e che ci vengono segnalati”.

Picchiano e violentano due coetanei: due ventenni condannati

I carabinieri in azione VARESE -- Hanno ridotto in schiavitù, torturato e abusato sessualmente di due coetanei. Due ragazzi ...

Ragazza di 16 anni muore durante lezione di danza

La giovane ballerina morta a Genova GENOVA -- Ballare era la sua grande passione, fin da quando, a quattro anni, aveva ...