iscrizionenewslettergif
Poesie

“Strategia” di Carlo Bordini

Di Redazione15 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Hai sempre colpito di rimessa,
mentre io mi avvicinavo.
mi invitavi,
con la guardia abbassata,
ora sono stanco di
essere colpito.
Ma perché ti irrigidivi
di fronte a un mio bacio
a una mia carezza,
e poi mi dicevi:
non ti sei mai scoperta
con me,
aspettavi la proposta giusta.
abbiamo combattuto molti rounds,
alla fine entrambi ansanti ci guardavamo
e ci ributtavamo nella mischia.

“Il canto popolare” di P.P.Pasolini

Il canto popolare di Pier Paolo Pasolini Improvviso il mille novecento cinquanta due passa sull'Italia: solo il popolo ne ha un sentimento vero: mai tolto ...

“Quando sarò partita” di Annie Vivanti

Poesie Quando sarò partita, piangerai Alta la testa e il viso indifferente, Riderai forte, riderai sovente; Ma la mia ...