iscrizionenewslettergif
Prima periferia

Si stacca cestello della gru: operai cadono da 4 metri

Di Alessandra Raimondi15 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Si stacca cestello della gru: operai cadono da 4 metri

Si stacca cestello della gru: operai cadono da 4 metri

AZZANO SAN PAOLO — Grave incidente sul lavoro questo pomeriggio in una ditta di trasporti di Azzano, in via Cascina Portichetto. Un operaio si trova ricoverato in gravi condizioni dopo essere caduto da un’altezza di 4 metri, mentre il compagno se l’è cavata con diverse ferite.

L’incidente è avvenuto intorno alle 14. Due operai stavano lavorando su una gru all’altezza di circa 4 metri. Ad un tratto il cestello, che non era stato agganciato bene, ha ceduto trascinando nella caduta i due uomini.

Poco prima i due avevano montato una tensostruttura che doveva servire a ricovero degli automezzi. Il cestello è precipitato proprio mentre i due si sono sporti per srotolare la copertura della struttura.

Uno dei due lavoratori, un 53 enne di Villongo, è rimasto gravemente ferito. Portato agli Ospedali Riunti di Bergamo, le sue condizioni sono estremamente critiche. Il collega, 55enne di Seriate, è meno grave ed è stato invece trasportato da i soccorso alla clinica Humanitas Gavazzeni.

Sul posto, oltre ai soccorsi del 118 sono intervenuti i carabinieri di Bergamo, la polizia locale e i tecnici dell’Asl per i rilievi del caso.

Alessandra Raimondi

Bolognini, la Finanza controlla viaggi e appalti

La Guardia di finanza in azione SERIATE -- Emergono i primi particolari sul blitz della Guardia di Finanza negli uffici amministrativi ...

Ponteranica, famiglia intossicata dal monossido di carbonio

ambulanza 118 PONTERANICA -- Tragedia sfiorata per un pelo in una casa di Ponteranica. Una famiglia di ...