iscrizionenewslettergif
Economia

Fisco e famiglie: aumentano le detrazioni per i figli

Di Redazione15 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Aumentano le detrazioni per i figli

Aumentano le detrazioni per i figli

ROMA — Più vantaggi per le famiglie e maggiori detrazioni per i figli a carico. Lo stabilisce un emendamento alla Legge di stabilità approvato ieri in parlamento.

Per i redditi fino a 15mila euro, con due figli a carico, lo sconti fiscale sale fino a 1.693 euro, 311 in più rispetto alla attuale normativa.

Con 4 figli la detrazione reale arriva a 3.500 euro (+643 euro) sempre per la fascia di reddito di 15.000 euro.

Per una famiglia con reddito a 30mila euro, lo sconto aumenta di 123 euro in presenza di un figlio e arriva fino a +566 euro con 4 figli. I calcoli sono dell’Ufficio studi della Consulta dei Caf.

Con le norme attuali le detrazioni per i figli sono pari a 800 euro (900 euro nel caso di bambini sotto i tre anni di età). Con l’emendamento fiscale alla legge di stabilità dei relatori aumentano di 180 euro e passano dunque rispettivamente a 980 e 1.080 euro.

Gli sconti diminuiscono con l’aumentare del reddito. Nei nuclei con un solo figlio, lo sconto andrà dagli 825 euro per i redditi annui pari a 15.000 euro fino ai 155 euro per i redditi familiari pari a 80mila euro, con un aumento che va dal massimo di +152 euro per la fascia più bassa fino ai +28 euro per quella più alta. Gli sconti si annullano per i redditi oltre i 95mila euro.

Credito Bergamasco: ecco il resoconto di gestione

Il Credito BergamascoBERGAMO -- Raccolta diretta: 12.117,5 milioni (+0,3 per cento rispetto al 2011). Risparmio gestito: 3.371,6 milioni ...

Confindustria: vera ripresa solo nel 2015

Il presidente degli industriali Giorgio Squinzi ROMA -- ''Penso che una vera ripresa ce la dobbiamo ragionevolmente aspettare solo per il ...