iscrizionenewslettergif
Esteri

Disastro Golfo Messico: alla Bp la multa più alta di tutti i tempi

Di Redazione15 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La piattaforma petrolifera Deepwater Horizon della Bp, nel Golfo del Messico

La piattaforma petrolifera Deepwater Horizon della Bp, nel Golfo del Messico

WASHINGTON, Usa — La compagnia petrolifera British Petroleum sarà chiamata a pagare la multa più alta della storia per i disastro della piattaforma petrolifera che ha compromesso la vita marina e le attività economiche del Golfo del Messico.

La multa, secondo quanto trapelato dal Dipartimento di giustizia che si pronuncerà ufficialmente giovedì, andrà dai 3 ai 5 miliardi di dollari. Stando a fonti anonime citate dalla Bbc, la Bp sarà dichiarata colpevole per aver mentito al Congresso Usa sulla quantità di petrolio che stava fuoriuscendo dalla piattaforma Deepwarter Horizon, esplosa nell’aprile del 2010, ventisei miglia al largo della Lousiana, causando uno dei disastri petroliferi peggiori di tutti i tempi.

Secondo la Bbc si tratta della cifra più alta mai pagata negli Usa per una simile penale. Il precedente record riguardava la petroliera Exxon Valdez che si arenò lungo le coste dell’Alaska perdendo 42 milioni di barili di petrolio: la compagnia (Exxon) fu sanzionata per 1 miliardo di dollari (1,8 miliardi ai valori attuali).

Nel caso della Deepwater Horizon, furono milioni di barili di greggio riversati nel Golfo del Messico per oltre 87 giorni. Dalle indagini, emerse che l’allarme anti fuga di petrolio era stato disattivato.

Gaza, attacco aereo di Israele: ucciso capo di Hamas

L'attacco aereo di Israele alla Striscia di Gaza GAZA, Palestina -- Tensione altissima nella Striscia di Gaza. Dopo l'uccisione di Ahmed Jaabari, 52 ...

Guerra a Gaza: Israele prepara l’offensiva di terra

L'esercito israeliano GAZA, Palestina -- Si avvicina l'operazione di terra. Nel giro di due giorni sono state ...