iscrizionenewslettergif
Esteri

Russia, ritrovato il cargo carico d’oro

Di Redazione8 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il cargo sparito e poi ritrovato, carico d'oro

Il cargo sparito e poi ritrovato, carico d’oro

MOSCA, Russia — Il mistero è finito. E’ stato ritrovato ieri mattina dai subacquei a 25 metri sul fondo del Mar di Okhotsk, nell’Estremo Oriente russo, il cargo “Amurskaia” che trasportava 700 tonnellate d’oro. Lo ha riferito Rosmorrekhflot, l’Agenzia federale russa dei trasporti marini.

L’imbarcazione era sparita dai radar con il suo preziosissimo carico lo scorso 28 ottobre. E subito si era gridato alla spy story.

Gli ingredienti c’erano tutti. Una nave segreta, un carico d’oro, una misteriosa sparizione. I corpi degli uomini dell’equipaggio, secondo i servizi di soccorso, non sono ancora stati rinvenuti. E non è chiaro se a bordo della nave ci sia ancora il prezioso carico.

Della nave, con a bordo 8 o 9 marinai, si era persa ogni traccia dopo l’allarme radio attivato automaticamente nei pressi dell’arcipelago delle isole Shantarsk, durante una tempesta. Le ricerche del relitto hanno richiesto giorni a causa del forte maltempo.

Obama vince le elezioni più costose della storia

Barack Obama rieletto alla Casa Bianca WASHINGTON, Usa -- L'America ha scelto il suo presidente: è Barack Obama. L'inquilino della Casa ...

Obama torna alla Casa Bianca, Romney lascia la politica

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama WASHINGTON, Usa -- Gli investitori (talvolta speculatori) di Wall Street hanno perso. "Four more years", ...