iscrizionenewslettergif
Bergamo

Nuovo Ospedale: protesta dei furgoni, circolazione in tilt

Di Redazione5 novembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il nuovo ospedale di Bergamo

Il nuovo ospedale di Bergamo

BERGAMO — “Perchè ci avete fatto lavorare e ora non pagate?”: è la domanda che si sono posti i 200, fra artigiani e imprenditori, che questa mattina hanno inscenato una protesta davanti al nuovo ospedale di Bergamo, alla Trucca,  per ricevere quanto dovuto per i lavori eseguiti sulla struttura.

Il motto della protesta si leggeva a chiare lettere sulle magliette distribuite in via Martin Luther King. “La rivolta dei furgoni”, così è stata chiamata la protesta,  ha visto la presenza di 70 furgoni appartenenti alle ditte che hanno lavorato in subappalto per gli Ospedali Riuniti di Bergamo e e che non hanno ancora ricevuto il giusto compenso.

I creditori sono stati supportati dalla Lia, l’Associazione liberi imprenditori, di Bergamo in un presidio già annunciato nelle scorse settimane.

Fallito il tentativo di procedura di cessione del credito, falliti gli incontri per cercare di dirimere la questione,  i creditori non sono più disposti a incontrare nessuno perché “pensano che non serva a nulla”.

La manifestazione è stata un gesto estremo che, secondo i manifestanti, “serve a rendere sensibile l’opinione pubblica su un fatto molto frequente che avviene non solo a Bergamo ma in tutta l’Italia: enti pubblici che non pagano”.

I manifestanti hanno suonano i clacson dei loro furgoni, ognuno tappezzato di uno striscione diverso. C’è anche chi si è portato una bara con sopra uno striscione “noi non vogliamo fare questa fine” e chi su una gru ha impiccato un fantoccio sotto il grido dello slogan “curate i malati, ammazzate le aziende”.

La protesta è andata avanti per tutta la giornata. Per questioni di sicurezza la polizia locale ha bloccato l’accesso a Via Luther King sia dalla ex statale Briantea sia da Curnasco di Treviolo.

Alessandra Raimondi

San Vigilio: da mercoledì stop alla funicolare

La funicolare di San Vigilio BERGAMO -- Lavori di manutenzione straordinaria per la funicolare di San Virgilio. L'impianto resterà chiuso ...

Case a Bergamo: il mercato immobiliare langue

E' decisamente statico il mercato immobiliare a Bergamo BERGAMO -- "Le compravendite di immobili in provincia di Bergamo sono inesorabilmente in calo. A ...