iscrizionenewslettergif
Provincia

Piscine in rosso, il sindaco: Palazzolo attende risposte

Di Redazione31 ottobre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La piscina di Palazzolo

La piscina di Palazzolo

PALAZZOLO – La questione delle piscine gestite dal gruppo Troncana, in deficit e alla ricerca di una soluzione per evitare il tracollo della società “Spazio Sport”, continua a tenere banco nei 4 comuni coinvolti dalla vicenda: Osio Sotto, Alzano, Palazzolo e Ghisalba.

Ieri era stato proprio il sindaco di quest’ultimo Samuele Vegini, intervistato da Bergamosera, a sostenere che, per salvare il salvabile, non resta che concedere una dilazione dei tempi del mutuo contratto dal gestore delle piscine, pena un coinvolgimento diretto dei Comuni a livello economico.

Attendiamo lumi dai Comuni bergamaschi di Alzano e Osio Sotto che, nonostante il nostro invito, non hanno ancora risposto alle domande poste loro.

Nel frattempo oggi invece è toccato al sindaco di Palazzolo Gabriele Zanni esprimere la sua opinione in merito a questa vicenda. Diciamo subito che Zanni non ha voluto sbilanciarsi. Il primo cittadino del paese al confine con la Bergamasca attende le valutazioni del Credito Sportivo che deciderà a breve se il piano di rientro presentato dal gruppo Troncana sia attuabile.

Zanni, a quanto ammontano le rate insolute riguardanti l’impianto di Palazzolo?
Ad oggi, le rate insolute per il nostro impianto ammontano a oltre 464mila euro.

Sareste disposti a pagare di tasca vostra parte dell’ammanco insieme agli altri comuni?
Dobbiamo ancora verificare in sede di consiglio comunale il dà farsi. Non c’è però vincolo/garanzia da parte del nostro Comune su tutti gli impianti, ma solo su quello di Palazzolo. Anche se le situazioni sono sicuramente legate.

Come vede il piano di rinegoziazione e dilazione dei mutui proposto dal gruppo Troncana?
Siamo ancora in attesa di conoscere le determinazioni del Credito sportivo in ordine di accettabilità del piano finanziario proposto dal Gruppo Troncana. Non possiamo aggiungere molto al momento. La situazione è ancora tutta da verificare.

Alessandra Raimondi

Tir travolge un’auto: 47enne salva per miracolo

Pauroso incidente per fortuna senza conseguenze in A4 SERIATE – Poteva finire in tragedia l'incidente avvenuto nel pomeriggio sull'autostrada A4. Coinvolti un tir ...

Ai bergamaschi non piace l’acchiappo su Facebook

Facebook BERGAMO -- Ai ragazzi bergamaschi piace più la vita reale che quella virtuale. Nonostante la ...