iscrizionenewslettergif
Politica

Sicilia: centrosinistra avanti, volano i grillini

Di Redazione29 ottobre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Rosario Crocetta

Rosario Crocetta

PALERMO — Le elezioni in Sicilia premiano il centrosinistra e decretano il successo dei grillini. Rosario Crocetta, candidato di Pd, Udc, Api e Psi è in testa con il 31,8 per cento dei voti, contro il 26 per cento di Musumeci sostenuto da Pdl e Pid.

Dietro ai due principali sfidanti si colloca il grillino Giancarlo Cancelleri con il 16,6 per cento, che sorpassa Gianfranco Micciché (Grande Sud, Pds, Fli, Mps) a quota 15,8.

Si ferma intorno al 5,6 per cento Giovanna Marano, la candidata di Idv, Federazione della sinistra e Verdi. Degli altri 5 candidati, l’unico a superare l’1% è Mariano Ferro (Forconi).

Chiunque sarà il vincitore di queste elezioni (il primo non democristiano o ex democristiano), nessuno avrà una maggioranza all’Assemblea regionale dove saranno eletti 89 deputati, oltre al presidente della Regione.

Elezioni in Sicilia: vince l’astensionismo

Elezioni in Sicilia PALERMO -- Il primo dato è indicativo di cosa gli italiani pensino dell'attuale politica. Alle ...

Pdl avanti con Monti: Alfano si candida alle primarie

Angelino Alfano ROMA -- "Confermo che il 16 dicembre si terranno le primarie del Pdl ed io ...