iscrizionenewslettergif
Sport

L’Atalanta merita ma non passa: 0-0 a Pescara

Di Redazione29 ottobre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Mister Stefano Colantuono

Mister Stefano Colantuono

PESCARA — Alla fine il commento è quasi unanime: l’Atalanta avrebbe meritato di vincere. I nerazzurri hanno giocato meglio, dominato una frazione di gara e creato più occasioni, ma la partita con il Pescara è terminata 0-0.

Decisamente convincente la squadra di Colantuono in terra abruzzese. Finché le due compagini sono rimaste in 11 contro 11 i bergamaschi sono risultati più incisivi e determinati degli avversari. Il Pescara è parso decisamente rinunciatario.

Gli orobici dominano per un tempo. Poi l’espulsione di Peluso per un fallo su Quintero dopo aver già avuto un’ammonizione, costringe Colantuono ad arretrare il baricentro della manovra e lasciare più spazio al Pescara.

Brutte notizie anche per Cigarini. Non brillantissimo in regia, si becca anche un’ammonizione e salterà la sfida da ex con il Napoli.

Le notizie positive per la squadra bergamasca arrivano da Schelotto – buona la prestazione, spesso pericoloso e iperattivo – e Manfredini, vero match winner della partita con il suo miracoloso salvataggio sulla linea di porta.

Alla fine un punto per uno. Anche se all’Atalanta il risultato va decisamente stretto, anche in termini di classifica.

Juve: vittoria con polemiche a Catania. L’Inter tiene il passo

Catania-Juventus finisce con la vittoria dei bianconeri CATANIA -- La Juventus vince a Catania ma è bufera per la conduzione dell'arbitro. Tiene ...

Pallone d’oro: Pirlo, Balotelli e Buffon candidati

Mario Balotelli PARIGI, Francia -- La speranza c'è anche se ottenere un risultato positivo sarà difficile. Sono ...