iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Bimbi e tosse: è abuso di antibiotici

Di Redazione29 ottobre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Tosse nei bambini

Tosse nei bambini

Quanti antibiotici in presenza di tosse conseguente ad un raffreddore anche se non vi è il sospetto di un’infezione batterica. Al meeting annuale dell’American College of Chest Physicians un gruppo di ricercatori italiani ha presentato i risultati di un loro studio preliminare dove si sottolinea l’inutilità dell’antibiotico in età pediatrica in questi casi.

Lo studio presentato ha coinvolto 305 bambini con tosse: ebbene, 89 di questi bambini sono stati trattati con un antibiotico, 38 hanno ricevuto l’antibiotico più un sedativo della tosse o di tipo centrale o periferico,
44 bambini hanno ricevuto solo un sedativo della tosse e 55 non hanno ricevuto alcun trattamento farmacologico.

I ricercatori sottolineano che i bambini in trattamento con antibiotico e sedativo della tosse sono quelli che sono guariti più lentamente. L’antibiotico infatti può essere utile se vi è un’infezione sottostante la tosse, mentre i sedativi della tosse ad azione periferica, nei bambini, possono funzionare anche meglio di quelli ad azione centrale. 

Genitori stressati, figli a rischio obesità

Stress in famiglia I figli di genitori stressati rischiano maggiormente di diventare obesi. Lo rivela uno studio ...

Probiotici in gravidanza diminuiscono rischio allergia

Gravidanza I figli di donne allergiche sono più a rischio degli altri di sviluppare eczema e ...