iscrizionenewslettergif
Bassa

Treviglio: ma qual è la cava incompatibile?

Di Redazione25 ottobre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il Consorzio di bonifica della media pianura bergamasca

Il Consorzio di bonifica della media pianura bergamasca

TREVIGLIO — Qual è la cava Vailata che il Consorzio di bonifica della media pianura bergamasca ritiene incompatibile con i suoi piani? Se lo chiedono cittadini e media dopo un comunicato del Consorzio stesso, che sta generando non poca confusione.

Il comunicato del Consorzio cita testualmente: “Nell’ambito di tale derivazione va ricordato che è anche inserito l’attingimento dalla cava cosiddetta della Vailata recentemente finita sugli organi di stampa perché prossima ad essere adibita a cava per eternit. Risulta chiaro che i due utilizzi sarebbero incompatibili”.

Solo che dal sito internet del Consorzio stesso risulta che sia stato richiesto uno studio d’impatto ambientale su un’altra cava, ovvero “opera di presa dal Fiume Brembo in comune di Brembate, del prelievo integrativo da falda dalla cava “Vailata” in Comune di Treviglio e del prelievo integrativo da falda della cava “Fumagalli” in Comune di Pontirolo Nuovo.

La cava dove si dovrebbe realizzare la discarica di cemento amianto è ubicata a Treviglio sud; zona via Palazzo, via Fissi. La cava interessata all’attingimento da parte del Consorzio di Bonifica, dice il sito internet, si trova a Treviglio nord, via Bergamo.

In serata, abbiamo chiesto lumi telefonici al Consorzio, ma per ora nessuna risposta.

Treviglio, vendita Foro Boario: chiesto referendum

Leggi il testo del referendum TREVIGLIO -- I cittadini di Treviglio chiedono un referendum popolare circa l'area dell'ex Foro Boario ...

Treviglio: tumori alla vescica in aumento

Treviglio TREVIGLIO -- I tumori alla vescica, nella zona del Trevigliese, sono in aumento. La conferma ...