iscrizionenewslettergif
Italia

Sono pericolosi: bloccati i vaccini antinfluenzali Novartis

Di Redazione25 ottobre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un vaccino

Un vaccino

ROMA – Il ministero della Salute e l’Aifa hanno disposto il divieto immediato a scopo cautelativo di alcuni vaccini antinfluenzali della casa farmaceutica Novartis.

“Ai cittadini – spiega una nota – è richiesto di non acquistare né utilizzare tali vaccini fino a nuova comunicazione. I vaccini vietati sono “Agrippal; Influpozzi sub unità; Influpozzi adiuvato; Fluad, prodotti dall’azienda Novartis.

A motivare la decisione “la necessità di ulteriori verifiche circa la qualità e la sicurezza degli stessi, dal momento che questi potrebbero presentare una aumentata reattogenicità, cioé la capacità di indurre effetti collaterali e reazioni indesiderate”.

Il Ministro della Salute,Renato Balduzzi, sta seguendo da vicino la situazione. Si stima siano di 6 milioni le dosi di vaccino della Novartis sul mercato italiano, sui 12-14 milioni di dosi totali per campagna antinfluenzale. Il divieto di acquisto e utilizzo per il momento riguarda solo le circa 500 mila dosi attualmente distribuite. Con lo stop alla distribuzione delle 2,3 milioni di dosi dell’azienda olandese Crucell al momento quindi potrebbero mancare per l’avvio della campagna, se i provvedimenti venissero confermati, oltre 8 milioni di dosi.

Le dosi di vaccino della Novartis sono oggetto del provvedimento di blocco “poiché i medicinali presentano difetti di qualità potenzialmente pericolosi per la salute pubblica”. Le dosi sottoposte al provvedimento sono 487.738. Lo rende noto il Ministero della Salute diffondendo il provvedimento che l’Aifa ha inviato a i soggetti coinvolti. Mancano elementi sull’esatta composizione degli aggregati”, e “l’impatto del difetto sulla qualità, sulla stabilità del vaccino e di conseguenza sulla sicurezza”.

Violenza sessuale su tre bimbi: arrestato 26enne

I carabinieri in azione SEREGNO -- E' accusato di violenze sessuale pluriaggravata per aver costretto tre bambini che oggi ...

Terremoto magnitudo 5 in Calabria: un morto dallo spavento

Violento terremoto fra Calabria e Basilicata COSENZA -- La terra ha tremato in piena notte. Una scossa violentissima, del quinto grado ...