iscrizionenewslettergif
Politica

Fontana (Pdl): creare due fondi per famiglie e imprese

Di Redazione25 ottobre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gregorio Fontana

Gregorio Fontana

BERGAMO — “Il nostro obiettivo è far ripartire il Paese, e riteniamo che l’aumento dell’Iva e la retroattività della revoca delle detrazioni decisamente non si muovono in questa direzione”. E’ il commento del deputato bergamasco del Pdl Gregorio Fontana mentre alla Camera è cominciata la discussione sulla legge di stabilità.

“L’impegno maggiore, in questa fase, deve riguardare il taglio delle tasse per famiglie e imprese, in modo da rilanciare consumi e crescita. Proprio per questo l’azione del Popolo della Libertà, nei confronti della legge di stabilità, si muove in particolare su due direttrici, ovvero la creazione di due fondi, per il taglio delle tasse sulle famiglie (abolizione dell’Imu sulla prima casa) e sulle imprese (riduzione dell’Irap) finanziati con il taglio alla spesa pubblica e l’abbattimento del debito pubblico, grazie alle dismissioni del patrimonio dello Stato” spiega Fontana.

“Dopo il successo dell’Iva per cassa, la nostra battaglia si sposta inoltre sulle compensazioni. Proprio in quest’ottica continueremo a far pressione sull’Esecutivo per arrivare ad un impegno concreto anche per le compensazioni tra le imprese e la Pubblica Amministrazione, che in tutta Italia, ma in particolare in provincia di Bergamo, rappresentano un elemento di sfiducia dei cittadini imprenditori nei confronti dello Stato”, conclude il deputato bergamasco.

Formigoni sibillino: non mi ritirerò a vita privata

Roberto Formigoni MILANO -- Dopo le vicende che lo hanno costretto nell'angolo, l'indistruttibile presidente della Regione Roberto ...

Torre Boldone: si dimette l’assessore Rampolla

Giuseppe Rampolla, ex assessore alla Sicurezza di Torre Boldone TORRE BOLDONE -- Le recenti vicende che hanno visto il sindaco di Torre Boldone Sessa ...