iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Baco nel sistema: Alitalia distribuisce biglietti gratis

Di Redazione25 ottobre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gli aerei Alitalia

Gli aerei Alitalia

ROMA — Un baco nel sistema di prenotazioni ha concesso la vendita di biglietti gratis per mete esotiche in tutto il mondo. E’ quanto accaduto ieri alla compagnia aerea Alitalia.

Il guasto del sistema informatico ha consentito al sito giapponese della compagnia di elargire prenotazioni gratuite o quasi. La notizia si è subito diffusa in rete tramite il forum Zingarate. Inutile dire che i biglietti sono andati a ruba.

Ma il sogno dell’Australia a costo zero è durato poco. Quando Alitalia si è resa conto dell’errore, ha congelato tutti i biglietti acquistati con più del 25 per cento di sconto, e inviato una mail a chi ne aveva approfittato, sostenendo che i biglietti non erano validi.

L’ira dei clienti si è scatenata su Facebook e Twitter. In giornata Alitalia ha inviato una email a tutti i clienti che avevano fatto una prenotazione dal sito giapponese informandoli che la transazione non era stata processata e quindi nessun importo addebitato. Ma il Codacons promette battaglia e minaccia di ricorrere a una class action per difendere i clienti che avevano già prenotato. “Si tratta di un abuso di Alitalia – spiega il presidente dei consumatori Carlo Rienzi – i contratti devono essere sempre rispettati. Anche stabilendo un aereo ad hoc”.

Sprechi nelle Regioni: un dipendente su tre “avanza”

Il Pirellone, una delle sedi degli uffici regionali MILANO -- La Sicilia è un caso a parte. Ma gli sprechi e i clientelismi ...

Usa, elezioni più costose della storia: oltre 2 miliardi di dollari

Barack Obama durante la campagna elettorale in Ohio WASHINGTON, Usa -- Comunque vada, la campagna elettorale del 2012 sarà ricordata come la più ...