iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Politica

Berlusconi getta la spugna: non mi ricandido

Di Redazione24 ottobre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

ROMA — Silvio Berlusconi ha deciso che non si ricandiderà a premier. La conferma è arrivata questo pomeriggio. L’ex premier ha anche lanciato l’ipotesi di primarie dentro il Pdl per scegliere il candidato alle prossime elezioni.

“Per amore dell’Italia si possono fare pazzie e cose sagge – si legge in un comunicato del Cavaliere -. Diciotto anni fa sono entrato in campo, una follia non priva di saggezza: ora preferisco fare un passo indietro per le stesse ragioni d’amore che mi spinsero a muovermi allora. Non ripresenterò la mia candidatura a premier ma rimango a fianco dei più giovani che debbono giocare e fare gol. Ho ancora buoni muscoli e un pò di testa, ma quel che mi spetta è dare consigli, offrire memoria, raccontare e giudicare senza intrusivitá”.

“Una coalizione di sinistra – prosegue la nota di Berlusconi – che vuole tornare indietro alle logiche di centralizzazione pianificatrice che hanno prodotto la montagna del debito pubblico e l’esplosione del paese corporativo e pigro che conosciamo, chiede di governare con uno stuolo di professionisti di partito educati e formati nelle vecchie ideologie egualitarie, solidariste e collettiviste del Novecento. Sta al Popolo della Libertà, al segretario Angelino Alfano, e a una generazione giovane che riproduca il miracolo del 1994, dare una seria e impegnativa battaglia per fermare questa deriva”.

Il destino del Pdl si capirà nei prossimi giorni. A deciderlo sarà l’esito della tornata elettorale siciliana di domenica prossima. Qualora il partito dovesse, come prevedibile, subire una sconfitta, è probabile che Berlusconi proceda all’azzeramento. Azzeramento che servirà a disegnare una nuova formazione politica simile a Forza Italia. Un partito leggero, fatto di fedelissimi del premier. Con tutte le conseguenze regionali e provinciali del caso.

Giunta tutta al maschile: le donne contro Formigoni

Roberto Formigoni MILANO -- Nonostante le sentenze, Roberto Formigoni ha creato una nuova giunta quasi interamente maschile. ...

Formigoni sibillino: non mi ritirerò a vita privata

Roberto Formigoni MILANO -- Dopo le vicende che lo hanno costretto nell'angolo, l'indistruttibile presidente della Regione Roberto ...