iscrizionenewslettergif
Cultura

Melandri: senza stipendio rilancerò i musei

Di Redazione22 ottobre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Giovanna Melandri

Giovanna Melandri

“Assolutamente no, non percepirò nessuno stipendio, nè indennità. Io proverò a rilanciare sul piano internazionale questo straordinario centro di arte contemporanea senza percepire nessuna indennità, lo farò gratuitamente”. Parola di Giovanna Melandri, ai microfoni di sky Tg24 in replica alle accuse rivoltale dopo la sua nomina di presidente del Maxxi di Roma.

Il MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo – è un museo di arte contemporanea, sostenuto dall’omonima fondazione costituita dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e realizzato dall’architetto Zaha Hadid.

Il museo è stato pensato come un luogo pluridisciplinare destinato alla sperimentazione e all’innovazione nel campo delle arti e dell’architettura. Nel MAXXI risiedono due istituzioni museali, il MAXXI arte e il MAXXI architettura, le cui collezioni permanenti sono incrementate sia attraverso l’acquisizione diretta di opere che tramite progetti di committenza, concorsi tematici, premi rivolti alle giovani generazioni, donazioni, affidamenti. Oltre ai due musei il MAXXI ospita un auditorium, una biblioteca e una mediateca specializzate, una libreria, una caffetteria e un bar/ristorante, gallerie per esposizioni temporanee, performance, iniziative educational. La grande piazza che disegna gli spazi esterni può accogliere opere ed eventi dal vivo.

Agnes Heller vince il premio Primo Levi 2012

Agnes Heller Agnes Heller si aggiudica il Premio Internazionale Primo Levi 2012. La filosofa ungherese verra' premiata ...

Presentazione dei restauri dei dipinti di Giacinto Brandi

Un dipinto di Brandi Il restauro dei dipinti 'La nascita della Vergine' e 'Il transito della Vergine' dell'artista Giacinto ...