iscrizionenewslettergif
Esteri

Fidel Castro ricompare in un hotel di L’Avana

Di Redazione22 ottobre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Fidel Castro nella foto del vicepresidente venezuelano

Fidel Castro nella foto del vicepresidente venezuelano

L’AVANA, Cuba — Le agenzie d’intelligence stanno facendo controlli per verificare se quell’uomo, apparso in un hotel di L’Avana, sia davvero Fidel Castro e non uno dei suoi tanti sosia.

Dopo settimane di voci sulla sua presunta morte, Fidel Castro sarebbe comparso in un albergo della capitale dove avrebbe avuto un incontro con l’ex vicepresidente venezuelano Elias Jaua per cinque ore.

Jaua ha mostrato le foto dell’incontro che, secondo quanto rivelato dallo stesso, è avvenuto all’Hotel Nacional, l’albergo dove solitamente alloggiano capi di Stato ed ospiti stranieri di riguardo.

“Fidel sta bene, è molto lucido”, ha detto Jaua mostrando la foto che ritrae Castro seduto, visibilmente dimagrito ma sorridente, con una camicia a scacchi e un cappello di paglia. “Era di buon umore e ben disposto”, ha aggiunto Antonio Martinez, amministratore dell’albergo, che compare anche lui nella foto.

Disoccupato fa strage in un salone di bellezza: 4 morti

L'autore della strage MILWAUKEE, Usa -- Ha fatto una strage nel salone di bellezza gestito dalla moglie poi ...

Confronto tv: Obama vince il terzo round

Il terzo confronto tv fra Obama e Romney WASHINGTON, Usa -- Sarà un testa a testa, con il presidente uscente in leggero vantaggio. ...