iscrizionenewslettergif
Bergamo

Confcooperative apre al mercato cinese

Di Redazione20 ottobre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Sergio Bonetti

Sergio Bonetti

BERGAMO — Confcooperative Bergamo accende i fari sul mercato cinese e sulle sue potenzialità. Lunedì 22 ottobre, dalle ore 10 nella sede di via Carlo Serassi 7, è stato organizzato un incontro con la Camera di commercio bilaterale Italia-Hong Kong.

Ad aprire i lavori saranno Sergio Bonetti, consigliere della Camera di commercio di Bergamo, e Raffaella Castagnini, responsabile servizi esteri dell’ente camerale orobico, poi il workshop proseguirà con la presentazione del nuovo servizio di internazionalizzazione della società cooperativa Prometeo e con la relazione a cura del direttore di Confcooperative Bergamo, Pieralberto Cangelli, sul viaggio in Cina organizzato le scorse settimane da Confcooperative per promuovere l’agroalimentare «made in Bergamo».

Alle ore 11 Manuele Bosetti, general manager della Camera di commercio italiana ad Hong Kong e Macao, illustrerà i servizi dell’ente camerale con un focus sul paese e le novità e i chiarimenti in tema di Black list. Dalle 12 in poi la giornata proseguirà con incontri B2B rivolti a cooperative e imprese di diversi settori.

L’accusa a Raimondi: pressioni sull’Arpa per favorire Locatelli

Marcello Raimondi BERGAMO -- Pressioni su un dirigente dell'Arpa per favorire l'autorizzazione alla discarica d'amianto di Cappella ...

Guardia di finanza: controlli a tappeto a Bergamo

La Guardia di finanza in azione TREVIGLIO -- Maxi operazione della Guardia di finanza di Bergamo. Centoventi militari delle Fiamme gialle ...