iscrizionenewslettergif
Economia

Moody’s: Europa ancora fragile, Grecia a rischio

Di Redazione17 ottobre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'agenzia di rating internazionale Moody's

L’agenzia di rating internazionale Moody’s

NEW YORK, Usa — L’economia della zona euro resta fragile e l’uscita della Grecia dalla moneta unica non è ancora scongiurata, anzi resta un rischio concreto per l’assetto europeo”. Sono le parole contenute nell’ultimo outlook dell’agenzia di rating internazionale Moody’s.

Secondo Moody’s, la permanenza della Grecia nell’euro rimane un rischio. L’agenzia inoltre conferma il rating BAA3 con outlook negativo per la Spagna.

Ieri intanto è arrivato il via libera da parte della Germania agli aiuti per Madrid, con le borse in rialzo e lo spread in calo.

Per quanto riguarda il nostro paese, secondo Bankitalia nel 2013 il Pil sarà negativo, ma ci sarà l’uscita dalla recessione. Oggi è previsto il Consiglio direttivo della Banca centrale europea che analizzerà la situazione finanziaria in Eurolandia.

Detrazioni: scatta il tetto massimo dei 570 euro

La dichiarazione dei redditiROMA -- La nuova legge di stabilità cambia il regime delle detrazioni fiscali per le ...

Monti: non servono supercommissari europei

La Merkel con Mario Monti BRUXELLES -- L'idea tedesca di nominare un "supercommissario" europeo che controlli i bilanci degli Stati ...