iscrizionenewslettergif
Italia

Allarme maltempo estremo: Roma si prepara al peggio

Di Redazione15 ottobre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
In arrivo una forte ondata di maltempo a Roma

In arrivo una forte ondata di maltempo a Roma

ROMA — Un’ondata di maltempo così estrema da consigliare la limitazione degli spostamenti in auto e una possibile chiusura delle scuole, poi negata dal sindaco Alemanno. Roma si prepara al peggio. Le previsioni meteo dicono che da oggi arriverà sul centro Italia una “perturbazione importante” che porterà piogge copiosissime con rischio di allagamenti e smottamenti.

La perturbazione, ha spiegato il capo della Protezione civile Franco Gabrielli, interesserà buona parte delle zone centrali tirreniche con piogge significative che finiranno per ingrossare i bacini di fiumi importati come il Tevere, l’Aniene e l’Arno, “con possibili effetti sui corsi d’acqua principali e il reticolo idraulico primario”. Detta fuor di metafora, c’è il rischio di alluvioni.

L’invito è a limitare il più possibili gli spostamenti, fare attenzione agli scantinati e mettere le auto in sicurezza. Intanto pompieri e protezione civile si preparano ad affrontare l’emergenza. Oltre 600 i volontari messi in campo a Roma per far fronte a situazioni critiche, oltre ai 600 agenti della polizia municipale. Mentre 20mila sacchetti di sabbia saranno posti a difesa degli argini del Tevere.

La perturbazione arriverà sulla capitale nella tarda mattinata di oggi. Dita incrociate. Le zone a particolare rischio idrogeologico sono note. Soprattutto Ostia, Infernetto, la valle Tiburtina dove ci sono zone basse che rischiano di finire sott’acqua.

Uccide l’amante della moglie a coltellate

L'omicida, Sergio Ucciero BOLOGNA -- "Ho fatto quel che dovevo". Sono le parole di Sergio Ucciero, il 55enne ...

Agguato a Milano: 39enne gambizzato in strada

L'ambulanza sul luogo dell'agguato di Milano MILANO -- Nuovo episodio inquietante a Milano. Un uomo di 39 anni è stato gambizzato ...